OMNIACETAL c - POMc

Indietro   | 
Caratteristiche
Usi meccanici: resistenza a trazione, abrasione
Usi meccanici: basso coefficiente d’attrito, autolubrificanti
Usi alimentari: certificabilità contatto con alimentari
Usi esterni: resistenza agli agenti atmosferici e all’invecchiamento

DESCRIZIONE

Poliossimetilene copolimero comunemente chiamato resina acetalica, è prodotto a partire da materia prima top-quality a disposizione molecolare lineare allo scopo di ottenere semilavorati altamente cristallini che , grazie all'esclusivo ciclo di stabilizzazione proprietario, vantano una lavorabilità ed una stabilità dimensionale eccezionali. Omniacetal c vanta caratteristiche superiori di lavorabilità ( studiato appositamente per macchine automatiche) e di stabilità ( tolleranze di lavorazione ottenibili molto ristrette per un materiale plastico ) che lo rendono sempre più insostituibile nelle più diverse applicazioni. Per questo Omniacetal C trova spazio con sicurezza in virtualmente tutti i settori industriali ( meccanico, food, farmaceutico, … ).

 

PREGI

  • Alta resistenza a fatica e sforzo nel tempo.
  • Ottima stabilità dimensionale.
  • Basso coefficiente d'attrito.
  • Alta resistenza a compressione e resistenza all'urto anche a basse temperature.
  • Alta resistenza chimica a solventi, carburanti e alcali forti ; alta resistenza a degradazione termica e ossidativa.
  • Ottima lavorabilità alle macchine utensili, è usato espressamente per macchine automatiche.
  • Certificazione alimentare EC 10/2011 - FDA - NSF ANSI 51, anche per i colorati.
  • Buone proprietà dielettriche e isolanti.
  • Non permeabile ai gas, nessuna microporosità
  • Colore naturale e nero, a richiesta anche rosso, blu, verde, giallo o arancione..

 

DIFETTI

  • Rispetto al PA6 ha una resistenza all'abrasione più bassa, specialmente in ambienti sporchi e polverosi.
  • Non resiste agli acidi concentrati.

 

APPLICAZIONI

  • Meccaniche : è oggi uno dei tecnopolimeri più usati per l'ottenimento di particolari meccanici come cuscinetti, cammes, ingranaggi con bassi moduli, ruote per scorrimenti, guide, pezzi di precisione stabili dimensionalmente.
  • Alimentari: fisiologicamente inerte, si usa a contatto con generi alimentari, si può usare in acqua fino a 80°C.
  • Elettriche: essendo non igroscopico, questo materiale è comunemente usato per usi elettrici come isolatore.
  • Chimiche: è resistente agli alcali e ai composti organici; grazie alle buone resistenze chimiche è usato per corpi di pompe, flange, particolari e impianti chimici.